Al mare
11 foto
"Talent is good. Practice is better. Passion is best." F. L. Wright. La casa rispecchia il tuo stile di vita e le tue passioni, che ricordano chi sei. Uno stile sobrio, un po' sognante, senza niente di troppo. Un mix di mobili: la porta originale retrò, inserita nello spazio living, è stata recuperata nell'appartamento prima della sua ristrutturazione, da questa porta, fulcro dell'appartamento avviene l'accesso alla zona notte, senza interrompere la continuità del parquet uniforme in tutta la casa. Lo "chandelier" originario dell'appartamento fa salotto nell'antibagno. Il tavolo e le sue gambe, realizzati artigianalmente con intelaiatura metallica ed il piano in massello nella stessa essenza del pavimento. Le S chairs, Verner Panton per Vitra, 1959. La prima sedia in plastica realizzata con un singolo componente, la forma curva per creare un senso di leggerezza e modulata per adattarsi al corpo umano Il COLORE, scelto con cura in ogni ambiente, è uno degli elementi più potenti per il progetto di interior. Le sfumature scure sono una dichiarazione d'intenti: nulla dura per sempre, è molto meglio vivere intensamente. La PROPORZIONE e la scala sono alla base di un buon progetto di interior. Le porte a filo muro: quella scorrevole, svela la presenza della sala da bagno, senza interrompere la continuità del parquet. La sala da bagno, è un volume a sè stante, un parallelepipedo che nasce dalla precisa volontà di non interrompere la continuità del soffitto inclinato, che segue il profilo della copertura a vista. Un gioco tra epoche, stili e materiali diversi. A definire la cucina conviviale, le pareti total grey, il parquet in massello a spina di pesce. Finiture ricercate, essenze solide, lavorazioni artigianali e tessuti preziosi. Scelte di stile decise per una abitazione pratica ma di carattere. La cucina lineare, fulcro dell’appartamento, dello stesso colore delle pareti è completamente accessoriata ed integrata nella struttura dell'appartamento e prosegue lineare all'esterno sulla terrazza affacciata sul lungomare. La resina protagonista nel bagno effetto SPA, una sola parete sapientemente decorata a mano, con un pattern optical di impatto, un ricordo di un viaggio in Marocco, e la voglia di ritornare in un paese esotico, anche se solo per una pausa relax. Arredi e un design senza tempo, tinte delicate che sfumano dall'azzurro polvere al rosa cipria, al color ottanio affascinante ed enigmatico, alla nota del bianco caldo per conferire una sensazione di benessere e tranquillità. Un bianco morbido e delicato, capace di esaltare l'eleganza dei colori ad esso abbinati. L'illuminazione, i colori, i materiali, ogni scelta è mirata ad emozionare ad esprimere serenità a rallentare un po'. Alla base del progetto vi è l'idea di una casa come contenitore di emozioni e di esperienze non convenzionali. Il calore del pavimento in rovere massello diposto a spina ungherese, uniforme in tutto l'appartamento, conferiscono all’appartamento personalità con dettagli di carattere. Il progetto di interior, ha previsto la ridistribuzione completa degli spazi per consentire, in una metratura limitata, l’ottimizzazione degli ambienti e la creazione di due camere da letto separate. Elemento significativo è stato il ribaltamento della porta di ingresso che ha consentito di creare un unico ambiente living affacciato sulla terrazza e sul mare. Scelte ed idee salvaspazio: le porte finestre ad anta unica per massimizzare la luce e la vista sul mare, sono state realizzate scorrevoli per non avere ingombri negli ambienti di dimensione contenute, massimizzazione dello spazio contentvo attentamente studiato tramite una armadiatura scorrevole e lineare e integrata nell'appartamento; il letto contenitore, il divano letto pratico ed essenziale, lo specchio contenitore del bagno a tutta lunghezza. Progetto, scelta arredi, materiali, progettazione dei colori, direzione lavori, sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, pratiche volte all'ottenimento di tutte le autorizzazioni previste .

Continuando, accetto che Arch. Daniela Perrone e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Arch. Daniela Perrone e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.